Il demagnetizzatore è l'apparecchio attraverso il quale un corpo di natura ferromagnatica molto carico di magnetismo, può essere riportato a livelli minimi, talvolta irrilevanti anche da apparecchiature apposite.

   

La produzione del demagnetizzatore solitamente è legata al tipo di particolare o al tipo di produzione da smagnetizzare, quindi interpellateci per qualsiasi Vostro problema;
Vi aiuteremo a trovare la soluzione migliore.

   
Demagnetizzatori da banco, su supporto inclinato, con nastro di trasporto, a carrello con movimentazione manuale o motorizzata.
   
 
 
Demagnetizzatore tipo DET_K

 
DET1K-4
DET2K-4
DET4K-4
DET1K-2
DET2K-2
DET4K-2
Alimentazione 400V 50Hz 400V 50Hz 400V 50Hz 230V 50Hz 230V 50Hz 230V 50Hz
Amperespire 7000 12000 15000 7000 12000 15000
Dimensioni:            
A [mm] 100 200 400 100 200 400
B [mm] 400 500 600 400 500 600
H [mm] 400 500 600 400 500 600
P [mm] 400 400 400 400 400 400
   
Demagnetizzatore tipo DEQ_K

 
DEQ1K-4
DEQ2K-4
DEQ4K-4
DEQ1K-2
DEQ2K-2
DEQ4K-2
Alimentazione

400V 50Hz

400V 50Hz 400V 50Hz 230V 50Hz 230V 50Hz 230V 50Hz
Amperespire 7000 12000 15000 7000 12000 15000
Dimensioni:            
A [mm]
100 200 400 100
200
400
C [mm]
100 200
400 100
200
400
B [mm] 300 400 600 300
400 600
H [mm] 300 400 600 300 400 600
P [mm] 400 400 500 400 400 500